Come creare un ottima strategia di marketing tramite il link building

    Come creare un ottima strategia di marketing tramite il link building

    Link building una soluzione ormai indispensabile per la promozione della tua attività

    Se sei in possesso di una struttura alberghiera, sei sicuramente a conoscenza del periodo difficile che questo settore sta attualmente passando. Essendo un settore altamente competitivo per aumentare a livello esponenziale le probabilità di avere successo e accumulare un grande numero di clienti è di primaria importanza restare al passo con i tempi e investire in modo significativo in un attività di link building. Questo permetterà al tuo hotel di acquisire tramite internet e non una grande visibilità, che permetterà a più clienti possibili di venire a conoscenza della struttura.

    Il settore turistico, essendo particolarmente diverso dagli altri, si avvale di tecniche di link building leggermente più complesse e strutturate, ma che a seconda della nostra esperienza possono portare risultati certi all’azienda. Con questo articolo andremo quindi a svelare i segreti che circondano questo mondo, dando preziosi consigli e specificando quali su quali aspetti è importante puntare se si vuole avere successo nel lavoro.

    Pochi e semplici passi per garantire maggiore visibilità al tuo hotel

    Sviluppare un corretto link building per la tua attività alberghiera sarà piuttosto semplice e garantirà sicuri risultati. Per farlo però è fondamentale seguire 5 regole imprescindibile grazie alla quale il tuo hotel riuscirà a emergere, distinguendosi dalla massa.

    1. regola: individua un settore di nicchia o una caratteristica peculiare. La prima cosa da fare quando si ha un hotel è cercare di capire grazie a cosa la struttura si differenzia dalle principali competitor. Valorizzando pertanto la seguente peculiarità il cliente si troverà di fronte una ricerca estremamente filtrata, in cui troverà se digitata la giusta keyword anche il tuo hotel. Nel settore turistico, dove la competizione si fa sempre più dura, questo piccolo consiglio potrebbe rivelarsi decisivo al fine di occupare più stanze possibili.
    2. regola: sfrutta le strategie local. Ricordati che prima di tutto un hotel è un’istituzione del territorio e in quanto tale ha il dovere di sfruttare questo suo status. Applicando infatti la local SEO potrai permettere alla tua struttura di comparire nella lista di hotel circoscritti in una determinata zona. Come fare è molto semplice: basta aprire un scheda Google My Business e indicare con molta cura tutte le informazioni richieste, comprese numero di telefono e orari della reception. L’elemento di maggior importanza saranno però le foto, che in quanto primo vero approccio degli utenti all’hotel dovranno essere di qualità e originali. Rispondere a ogni recensione, buona o cattiva che sia, potrebbe rivelarsi anch’essa un’ottima soluzione per far pubblicità alla struttura che verrebbe quindi vista come seria e affidabile da eventuali nuovi clienti.
    3. regola: dai un’occhiata ai broken link dei competitor. Comincia ad analizzare i competitor tramite una ricerca sul web dove dovrai solamente inserire le parole chiave in precedenza selezionate.
    4. regola: stipula convenzioni e partnership per farti conoscere. Questo è forse il punto dalla quale poter ricavare il maggior numero di clienti al minor costo. Stipulare convenzioni con aziende è infatti una tecnica molto diffusa nel mondo alberghiero. Sempre analizzando i competitor presenti nella zona accordati per stringere partnership non attive presso hotel concorrenti. Solitamente gli hotel sono soliti stringere accordi con aziende ospedaliere, compagnie aree e aziende private. Senza dubbio questo aumenterà notevolmente i tuoi guadagni e creerà una rete di affezionata clientela.
    5. regola: mai dimenticare il contenuto (e l’utente). Sebbene sembrerebbe scontata spesso non lo è molti hotel pagano la sbagliata costruzione dell’informazione relativa ai servizi offerti.

    Promuovi diversamente il tuo hotel

    Questi erano solamente 5 consigli di base su cui partire per promuovere al meglio la tua attività, ora però sta a te e alla tua fantasia sviluppare nuovi metodi relativi a un efficiente link building.